Pages Navigation Menu

Il Rugby è sport, è vita, è Santeramo!

Santeramo: dalla nicchia alla vetta!!

A fare il punto della situazione della stagione sportiva 2015/2016 ci pensa Davide Petragallo, tre-quarti classe ’97.

Mentre la formazione santermana under 16 – colpita dagli infortuni dei “veterani” – arranca a macinare gioco, ci pensa la formazione under 18 a tenere alti i colori rosso-blu.

Di seguito la nota inviata da Davide:

La Rugby Union Santeramo sogna, anzi ci crede. Oggi la penna è affidata all’ala Davide Petragallo.

Domenica 6 marzo al Casone si è tenuto l’incontro tra l’ U 18 Santermana contro i parietà di Oppido Lucano.

Nei primi minuti la formazione ospite si porta in vantaggio con un piazzato su punizione. Al 15′ capitan Rocco effettua la prima marcatura di giornata, non trasformata. I Lupi lucani contrattaccano e passano in vantaggio al 22′ con una meta e seguente trasformazione. Pochi minuti per riorganizzarsi ed il capitano torna in meta, pareggiando il punteggio su 10 – 10. Sullo scadere del primo tempo, prima di tre-quarti con l’ala Davide e poi di prepotenza col pilone Vincenzo, i ragazzi della Union portano a casa il punto bonus offensivo marcando le 4 mete. Brividi al secondo tempo con le continue incursioni ospiti che si avvicinano pericolosamente alla meta nostrana, fino alla marcatura del 15′. La Union stringe i denti e reagisce. Chiude l’incontro la meta dell’apertura Marco, trasformata dal centro Rocco, con il punteggio di 27 – 17.

I padroni di casa centrano così l’ottava vittoria consecutiva. Intanto il Santeramo approfitta della sconfitta casalinga della formazione monopolitana portandosi, come per magia, in vetta alla classifica di categoria. È una realtà che stravolge i ragazzi di coach Porfido, ora non serve più sognare ma crederci per rimanere in cima e diventare i padroni della Puglia. Si ringraziano per questo sogno divenuto realtà tutti i giocatori, lo staff e sopratutto il coach Peppone Porfido per aver fatto emergere tutto il nostro potenziale che ci ha consentito di arrivare in cima.  

Prossimo appuntamento Domenica 20 marzo in casa contro la compagine Tarantina. Vi aspettiamo numerosi al Casone, ore 12, per vivere insieme a noi questa incredibile avventura.