Pages Navigation Menu

Il Rugby è sport, è vita, è Santeramo!

Under 12

IL MINI RUGBY

Cos’è il mini rugby?

Il mini rugby è lo sport del rugby declinato ai bambini e serve ad introdurli alla disciplina e ai valori di questo sport, per questo è anche chiamato “rugby propaganda”. Lo troverete indicato anche (e significativamente) come “rugby educativo”: lo è per i bambini ma può esserlo anche per gli adulti.
Il mini rugby è uno sport davvero divertente per i piccoli… e coinvolgente per i genitori.
A chi è rivolto il mini rugby?

Il mini rugby è rivolto a tutti i bambini dai 5 ai 12 anni e viene praticato suddividendoli nelle categorie Under 6, Under 8, Under 10 e Under 12.
Per giocare a mini rugby non sono richieste doti fisiche particolari, si tratta di un gioco che riesce a coinvolgere i bambini con qualsiasi struttura fisica: il bambino robusto, quello alto, quello piccolo e scattante; tutti i bambini possono praticare questo sport, perché nel gioco i ruoli valorizzano tutte le caratteristiche fisiche. L’unico prerequisito richiesto è: tanta voglia di divertirsi.
Inoltre, non essendo prevista attività specificamente mirata all’agonismo fino ai 12 anni, il coinvolgimento, la partecipazione, l’apprendimento contano più di performance e risultato.

 

I benefici del mini rugby

Il mini rugby è lo sport di squadra per eccellenza.
Sotto l’aspetto caratteriale, facilita la capacità di socializzare ed insegna il rispetto degli altri: avversari, compagni, arbitri, educatori. La lealtà è parte essenziale del gioco.
Ai bambini più timidi e timorosi insegna ad avere più fiducia in se stessi e negli altri, ai più aggressivi insegna a contenere e a canalizzare nel gioco regolamentato la propria esuberanza. Il rugby contribuisce a dare consapevolezza di sé e sicurezza.
Il mini rugby – inoltre – è un gioco che favorisce l’integrazione sotto diversi punti di vista: le bambine fino ai 12 anni giocano con i maschietti, e vengono molto volentieri accolti a giocare anche i bambini diversamente abili.


Obbiettivo principale

Formare uomini-atleti che sappiano competere ai massimi livelli sportivi e siano capaci di reagire positivamente sotto pressione in ogni situazione della vita”.
E’ questa, secondo la FIR, la missione affidata al formatore nel rugby.
E’ una missione che ha due dimensioni, sportiva ed educativa.

 

SUDDIVISIONE PER CATEGORIE

 

UNDER 6 NATI 2010

UNDER 8 NATI 2008 E 2009

UNDER 10 NATI 2006 E 2007

UNDER 12 NATI 2004-2005

 

ALLENAMENTI

Per le categorie UNDER  6-8-10-12, integrate nel progetto “Una Meta non fa Differenza”,  gli allenamenti si svolgeranno il MERCOLEDI’ dalle 17 alle 18: 30 circa ed il SABATO dalle 15.00 alle 16 presso il CAMPO SPORTIVO “PEPPINO CASONE” e presso la Palestra della scuola primaria San Francesco, nel periodo invernale.

Per le iscrizioni alla categoria mini-rugby contattare:

 

Giuseppe Porfido 339 1119775

Carmela Paolangelo 333 4423796